CALCIOMERCATO INTER – Le ultime novità: segnali positivi per Sessegnon, ecco la situazione

Ultime notizie bomba per il calciomercato dell’Inter che sta provando a chiudere i primi colpi in entrata. Dopo aver confermato Politano ed aver chiuso, in primavera, l’accordo per il trasferimento di Godin in nerazzurro, adesso la società sta provando a portare a casa qualche altra pedina molto importante per la prossima stagione e per Antonio Conte.

Sessegnon, ecco il piano dell’Inter per arrivare al giocatore

Secondo quanto viene riferito dal Sun il giovane esterno del Fulham, Ryan Sessegnon, potrebbe veramente arrivare all’Inter. Il giocatore, classe 2000, vedrà scadere il suo contratto il prossimo anno ovvero nel 2019. L’Inter è in forte pressing quindi per assicurarsi le sue prestazioni ma non si è ancora sicuri se per questa stagione, o direttamente per la prossima. Potrebbe essere un nuovo parametro zero per l’Inter?

Lazaro, nuovo colpo per l’Inter?

Secondo quanto si apprende da Calciomercato.com Lazaro vorrebbe l’Inter a tutti i costi. Il giocatore ha infatti preso la decisione e sta convincendo l’Herta Berlino alla cessione. Vestire la maglia nerazzurra per lui sarebbe una grande occasione ed il contratto con l’attuale squadra finirà nel 2021 ma lui ha chiesto di essere liberato. La società tedesca ha dimostrato grande apertura e quindi la trattativa potrebbe intavolarsi facilmente.

Barella, c’è fretta di chiudere

La quasi conferma dell’acquisto di Sensi ha dato all’Inter la possibilità di muoversi con più libertà e senza fretta anche su altre trattative ma la dirigenza nerazzurra ha voglia di chiudere al più presto positivamente anche la trattativa per Nicolò Barella che va avanti da qualche giorno ormai. Sicuramente Sensi non esclude Barella.

Conte, vertice di mercato con i dirigenti: ecco i quattro nomi da portare a casa

Si è tenuto ieri pomeriggio un lungo vertice di mercato in casa Inter. Secondo le informazioni che vengono pubblicate su calciomercato.com il summit si è tenuto all’interno della nuova sede nerazzurra, ovvero a Porta Nuova. Era presente anche mister Antonio Conte che è arrivato insieme al Ds Ausilio. Non si sa se era presente o meno Marotta mentre è sicura la presenza del suo vice, Baccin.

Si è discusso a lungo ed il vertice è andato avanti per più di due ore. Molti i temi toccati ma soprattutto i nomi in entrata per il calciomercato dell’Inter. Molte le voci in questi giorni ma finalmente arriva la conferma sui quattro giocatori che l’Inter sta trattando. Si tratta di Barella, Lazaro, Dzeko e Lukaku.

Lukaku, dalla conferma al problema: 30 milioni di gap tra Inter e United

Sembrava tutto fatto per il passaggio di Lukaku all’Inter e invece non è così. Le due società sono infatti ancora distanti ben 30 milioni per arrivare alla conclusione della trattativa.

Gli inglesi, infatti, hanno aperto le porte per una possibile cessione del forte attaccante belga ma ascoltano offerte che partono dagli 85 milioni di euro. Questo si apprende da Sky Sport News proprio in Inghilterra e sembra un po bloccare l’entusiasmo dei tanti tifosi interisti che già stavano pregustando il sogno di vendere Lukaku in nerazzurro.