CALCIOMERCATO INTER – Ultime novità: Lazaro, adesso ci siamo! Ecco l’ultima novità

DORTMUND, GERMANY - OCTOBER 27: Valentino Lazaro of Berlin runs with the ball during the Bundesliga match between Borussia Dortmund and Hertha BSC at Signal Iduna Park on October 27, 2018 in Dortmund, Germany. The match between Dortmund and Berlin ended 2-2. (Photo by Christof Koepsel/Bongarts/Getty Images)

Casa Inter è mercato aperto a tutti gli effetti. La situazione in questi giorni vede la quasi ufficialità di Sensi che sembra che firmerà il prossimo martedì. In più l’Intero non smette di seguire Barella che insieme all’altro acquisto a centrocampo potrebbe formare un ottimo duo e, addirittura, permettere una incredibile cessione di Nainggolan.

Sul fronte attacco poi è ancora tutto da vedere ancora. L’Inter sta seguendo con molto interesse Lukaku Dzeko. Mentre per il primo il Manchester Utd ha fatto sapere di non voler accettare offerte minori di 80 milioni di euro, per il secondo la trattativa sembra essere in dirittura di arrivo.

Lazaro all’Inter, si aspetta solo l’ufficialità

Per Lazaro all’Inter ormai si aspetta solo l’ufficialità. Secondo quanto si apprende dalla stampa infatti tra le due parti ballerebbero solamente cinque milioni. Un gap che è sicuramente colmabile e che permetterebbe all’Inter di poter schierare un ottimo esterno di attacco per la prossima stagione. Valentino Lazaro all’Inter, adesso si!

Lukaku per Icardi? Lo United ci sta!

Notizia dell’ultimo minuto quella che si apprende dal Daily Express. Il Manchester United sarebbe infatti d’accordo allo scambio di Romelu Lukaku e Mauro Icardi. Il forte attaccante belga ha più volte sottolineato la sua volontà di venire a giocare a Milano, sponda nerazzurra, ma la società inglese non voleva abbassare il prezzo del cartellino.

A queste condizioni, invece, si potrebbe chiudere velocemente la trattativa vedendo Icardi con la maglia dello United e Lukaku all’Inter alla corte di Antonio Conte.

Lazaro all’Inter è quasi ufficiale

L’Inter sembra essere ormai vicina all’acquisto di Lazaro. Sono ormai pochissimi i milioni che si differenziano tra la richiesta dell’Herta Berlino e la disponibilità nerazzurra. Secondo quanto si apprende da TuttoSport infatti l’affare si potrebbe chiudere tra i 20 ed i 25 milioni di euro, ed addirittura potrebbe arrivare l’ufficialità già in settimana.

Icardi e Inter: Wanda chiama Conte

Wanda Nara ce la sta mettendo tutta e per risolvere la questione Icardi avrebbe alzato la cornetta del telefono per chiamare Antonio Conte. Avrebbe infatti provato a mediare per far restare l’ex capitano all’Inter ma l’allenatore non ne vuole sapere.

Icardi deve andare via e Conte non si vuole trovare nella stessa situazione che ebbe con Diego Costa al Chelsea.

Ecco perchè Insigne può venire veramente all’Inter

Tra l’Inter ed Insigne ci sono solo tanti soldi in mezzo. Infatti le due società avevano già discusso di questo affare qualche mese fa quando addirittura l’Inter propose Icardi per Insigne. 

La trattativa non andò però a buon fine, ma il giocatore italiano era abbastanza interessato ad un trasferimento all’Inter e quindi la società adesso potrebbe realmente virare su di lui.

Offerta folle dell’Inter per Pepè!

Nicolas Pepè, forte attaccante del Lille, potrebbe vestire la maglia nerazzurra durante la prossima stagione. Una vera e propria offerta folle è quella che è stata presentata dall’entourage nerazzurro che ha assaltato la sede francese con 90 milioni di euro.

Secondo quanto riporta France Footbal infatti il giocatore sarebbe stato in procinto di cambiare casacca già due settimane fa ma la trattativa con altri club andò completamente in stallo. Adesso l’Inter la sblocca e potrebbe portare a casa un grandissimo talento.

Dzeko – Inter, ecco la situazione

Dzeko continua ad essere sempre più vicino alla sua nuova squadra, l’Inter. Ormai sembrano essere pochi i milioni che distanziano offerta e richiesta da parte della Roma. Secondo quanto si apprende da alcune fonti vicine a Marotta ormai sarebbero addirittura soltanto 10 i milioni che separano le due società.

Per quanto riguarda il contratto, con il giocatore c’è un accordo di base di 4 milioni e mezzo a stagione.