Il 2019 dell’Inter: il Centrocampo

Dopo aver analizzato la difesa dell’Inter, andiamo a vedere come in questo 2019 si è comportato il reparto di centrocampo, tra conferme e nuovi arrivi nell’ultimo anno solare.

Il centrocampo nerazzurro

E’ il reparto nevralgico del campo, laddove vi sono gli equilibri della squadra, come era accaduto nell’anno precedente, il centrocampista più importante dell’Inter si è dimostrato Marcelo Brozovic. Seppur con alti e bassi, nella scorsa stagione hanno dato il loro apporto nella fase decisiva del campionato, Matias Vecino e Radja Nainggolan, quest’ultimo ha però salutato Milano in estate, direzione Cagliari. Tragitto opposto per Nicolò Barella, uno dei due acquisti a centrocampo dei nerazzurri in questa estate.

L’altro rinforzo in mediana è stato Stefano Sensi, una delle sorprese positive di questa annata, con i suo 3 gol, i tanti assist e le giocate apprezzate dal pubblico, prima dell’infortunio da cui è finalmente riuscito a recuperare, giocando gli ultimi minuti contro il Genoa, partita in cui si è messo in mostra, Roberto Gagliardini, rigenerato da Conte, insieme a Borja Valero completano il centrocampo nerazzurro, chissà se il prossimo mercato vedrà l’Inter rinforzare ulteriormente il reparto, nel frattempo con con il Barcellona, proseguono le trattative per portare Vidal a Milano già a gennaio.

Notizia Interista è un blog di informazione calcistica segnalato anche da Google News. Clicca qui per leggere le notizie più importanti