Anoressia maschile: sempre più casi

Primeggiare sul genere femminile anche riguardo le  patologie che  fino ad oggi erano  tipiche delle donne. Ovviamente questa mia provocazione voluta è per sottolineare che le stime parlano forte e chiaro. Un uomo su 4 soffre di anoressia, poiché  il raggiungimento di un estetica impeccabile, li porta ad essere ossessionati dalla forma fisica, trascurando il lato salute. Per il raggiungimento di un fisico glabro quanto minuto e adolescenziale, sono disposti a sopportare vari disturbi fisici ed emotivi comprese le  problematiche legate all’ alimentazione ed a prolungare il momento di un controllo medico per via del sentimento di vergogna che provano nel mostrare il loro corpo, con la conseguenza che ogni eventuale diagnosi medica viene scoperta in ritardo.

L’AME, associazione medici endocrinologi, hanno constatato che sono alcuni  degli stessi colleghi ad alimentare questo rischio a causa di un loro limite diagnostico di genere. Riflettiamo…

Il manifestarsi  dei segnali non varia rispetto al mondo femminile, è un malessere che comincia a covare in età pre-adolescenziale, per mostrarsi in tutta la sua totalità verso i 15 anni. Alcuni dati parlano che anche intorno ai 9 anni di età, si manifestano segnali, ma essendo una tipologia tipicamente femminile…non esistono ancora dinamiche e centri di supporto dedicati,poiché l’anoressia per alcuni è considerata una prerogativa femminile…

Ossessione per la forma fisica e disturbi alimentari, questi i campanelli d’allarme secondo la Dott.ssa Simonetta Marucci, endocrinologa ed esperta dei disturbi del comportamento alimentare, affermando che la maggior parte della classe medica, si avvicina alla problematica avvalendosi di elementi standard, senza voler entrare nello specifico soggettivo del paziente, scartando emozione e vissuto personale nell’approccio alla patologia e verso la persona. Tale fenomeno sociale sembrerebbe essere inoltre in costante aumento poiché per via di nuove abitudini e regole sociali e di costume, il fiorire della pubertà sembri arrivare in anticipo anche rispetto all’orologio biologico di queste persone. Bruciare le tappe, questa la parola d’ordine.

Notizia Interista è un blog di informazione calcistica segnalato anche da Google News. Clicca qui per leggere le notizie più importanti