Zenzero e Curcuma: tutti i benefici in una tisana

Zingiber officinale altro non è che la conosciutissima radice di Zenzero, appartenente al ceppo delle Zingiberaceae. La caratteristica principale è quella di lenire tutti gli stati infiammatori maggiormente riferiti all’apparato digerente poiché ha in se: proprietà digestive combattendo il senso di nausea, è uno  stimolante del cuore, della circolazione e vanta anche proprietà antibiotiche antidolorifiche e protettive per le  mucose gastriche.  La Curcuma appartiene alla stessa famiglia dello zenzero, originarie entrambe dell’Asia sud orientale . Il nome scientifico è curcuma longa e  anch’essa vanta proprietà antinfiammatorie pari a quelle dello  zenzero ma è nota per agire maggiormente  a livello epatico, inoltre per il suo colore acceso viene utilizzato anche in campo tessile e come colorante alimentare.

                          Tisana Zenzero e Curcuma

Sorseggiate insieme hanno il vantaggio di potenziare i loro benefici effetti, rendendo questa tisana oltre che un eccellente bevanda dalle squisite doti organolettiche, anche un acceleratore del metabolismo, contribuendo in tal modo al dimagrimento o mantenimento del peso poiché insieme hanno la capacità di stimolare il nostro organismo ad attivarsi per bruciare le riserve di grasso trasformandole in energia, combattono la ritenzione idrica e l eliminazione delle scorie attraverso le urine

Notizia Interista è un blog di informazione calcistica segnalato anche da Google News. Clicca qui per leggere le notizie più importanti